logo_teglio    
Comune di Teglio
Provincia di Sondrio
 
immagine_panorama_teglioimmagine_panorama_tresendaimmagine_panorama_teglioimmagine_panorama_somasassa
                                      
Piazza S. Eufemia n. 7 - 23036 Teglio (SO)  Tel. 0342-789.011 Fax 0342-789.090
 c/c postale 11837234 P.IVA 00114190143 Cod. Fiscale 83000770145 PEC protocollo.teglio@cert.provincia.so.it

    Stai navigando in immagine_freccia_blu   Home Page  - Amministrazione Trasparente - Accesso Civico - Accesso civico generalizzato


Mappa del Sito

Contatti

Link

New
Google: Yahoo: MSN:
immagine_IMU    immagine_calcolo_IMU immagine_cambio_residenza_on_line   immagine_suap
     
Albo Pretorio on line

Pubblicazioni

Il Comune
Territorio
Statuto
Organigramma
Uffici
Orari apertura al pubblico

Ufficio Relazione con il Pubblico

Sportello Unico Edilizia

Posta elettronica istituzionali

Posta Elettronica Certificata

Organi Istituzionali
Sindaco
Consiglio Comunale
Giunta Comunale
Segretario

Amministrazione Trasparente

Atti Deliberativi
Delibere Consiglio Comunale
Delibere Giunta Comunale
Elenco Determine
Regolamenti
Ordinanze

Bandi
Bandi di concorso
Bandi di gara
ERP

Protezione Civile
              
Previsioni Meteo

  Arpa               Centro Previsioni         





 
   
ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO (ACCESSO FOIA)
 
1) COSA E’ L’ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO
 
L'accesso civico generalizzato (o accesso FOIA- Freedom of Information Act) consente a chiunque di richiedere documenti, dati o informazioni ulteriori rispetto a quelli che le amministrazioni sono obbligate a pubblicare (art. 5, co. 2 d.lgs. n.33/2013).
L'accesso civico generalizzato è previsto per richiedere documenti/dati/informazioni disponibili e identificati. Pertanto, nella compilazione della richiesta, si raccomanda di fornire tutti gli elementi utili alla loro identificazione.  


2) COME PRESENTARE RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

 

La richiesta di accesso civico è presentata agli uffici comunali competenti per materia di riferimento a formare l’atto conclusivo del procedimento o a detenerlo stabilmente compilando apposito modulo disponibile on line nella presente pagina web.
Gli uffici comunali competenti sono quelli che detengono i documenti, le informazioni e i dati richiesti.
L’organizzazione degli uffici del Comune di Teglio e le loro competenze sono riportate al seguente link:
attività e procedimenti/unità organizzative

La richiesta può essere presentata
1) per via telematica ai sensi dell’art. 5, c. 3d.lgs. n. 33 del 2013 e secondo le modalità previste dal decreto legislativo 7 marzo 2005, n. 82;
2)   via posta all’indirizzo
Comune di Teglio (SO) – P.zza S. Eufemia n. 7 – CAP. 23036 - per il successivo inoltro agli uffici competenti a trattarla;
3) personalmente, per il successivo inoltro agli uffici competenti per materia di riferimento, all’Ufficio Protocollo presso la sede municipale in Teglio P.zza S. Eufemia n. 7 dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 09,00 -12,30 – 14,00-15,00.

MODULISTICA

Modulo richiesta accesso civico generalizzato da inoltrare agli uffici comunali competenti per materia di riferimento


Modulo riesame richiesta accesso civico generalizzato in caso di diniego/differimento


3) COSTI DA SOSTENERE per il rilascio dei documenti relativi alla richiesta di accesso civico generalizzato
disposti con Delibera di Giunta Comunale n. 42 del 30.03.2017

Tabella tariffe


4) RESPONSABILI E RECAPITI ai quali inoltrare le richieste di ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO

Uffici comunali competenti per materia di riferimento alla formazione dell’atto conclusivo del procedimento o a detenerlo stabilmente come indicato al seguente link:
attività e procedimenti/
unità organizzative


5) RIESAME DELLA RICHIESTA DI ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO IN CASO DI DINIEGO/DIFFERIMENTO
In caso di rifiuto totale o parziale dell’accesso o di mancata risposta entro trenta giorni dalla presentazione della richiesta, il richiedente può presentare domanda di riesame al responsabile della prevenzione della corruzione, che decide con provvedimento motivato, entro il termine di venti giorni. La richiesta di riesame può essere sottoposta da parte del richiedente al Titolare del potere sostitutivo dell’Ente.
La decisione dell'Amministrazione sulla richiesta e il provvedimento del responsabile della prevenzione della corruzione possono essere impugnati:
a) davanti al Tribunale amministrativo regionale, ai sensi dell’articolo 116 del Codice del processo amministrativo (decreto legislativo 2 luglio 2010, n. 104);
b) mediante presentazione ricorso al Difensore Civico competente per ambito territoriale.  


6) RESPONSABILI E RECAPITI ai quali inoltrare le richieste di RIESAME della richiesta ACCESSO CIVICO GENERALIZZATO in caso di diniego/differimento 
 
a) Responsabile della prevenzione della corruzione: 
Stefania Duico – Servizio Affari Generali
e-mail                                    
affarigenerali@comune.teglio.so.it                          
               


PEC dell’Ufficio Protocollo
   
protocollo.teglio@cert.provincia.so.it

numero telefonico

0342-789022


b) Titolare del potere sostitutivo
Dott.ssa Mirella Faldetta Segretario Comunale dell’Ente

PEC dell’Ufficio Protocollo
  
protocollo.teglio@cert.provincia.so.it                   

numero telefonico dell’Ente
 
0342-789011







Servizi Comunali
Economico-Sociale-Finanziario
Demografico
Affari Generali
Vigilanza
Tecnico

Servizi al Cittadino
Accesso agli Atti
Modulistica
Imposte e Tasse
Autorizzazioni Paesaggistiche
Raccolta Rifiuti Differenziata
Fondo Affitto
Iniziative Anziani
Carta Sconto Benzina

Servizi on line
ICI
ISEE
BONUS SGATE
DOTE SCUOLA

Servizi alle Imprese

Istituzioni
Scuola
Sanità

Cultura
Biblioteca
Manifestazioni
Visita Virtuale Palazzo Besta

Sistema Informativo

Accessibilità

Responsabile
Procedimento Pubblicazione


Statistiche del Sito

Protezione Dati Personali
Privacy
Note Legali



















                 

Valid HTML 4.01 TransitionalCSS Valido!CSS Valido!

Document made with Nvu